Revista de l'Alguer, Vol. 7, Núm. 7 (1996)

Francesco Pinna "Pictor civitatis Alguerij". Un dipinto inedito a Villamar e nuove notizie sulla sua attività artistica

Claudio Galleri

Resum


Il rinvenimento a Villamar di una pala d'altare raffigurante l'Assunzione delta Vergine, da attribuire con certezza a Francesco Pinna, permene all'autore
di incrementare il catalogo delle opere conosciute del pittore algherese. 11 ruolo determinante di Pinna nello sviluppo manierista dell 'arte sarda tra XVI e XVII secolo, e inoltre confermato da alcu ni documenti inediti, eloquenti 50- prattutto quanto alla committenza: nel 1587 lavora per l'arcivescovo di Cagliari Novella e successivamente per il cardinale romano Marcantonio Colonna. Nel corso dell' attivita dell 'artista, impiantata stabilmente a Cagliari con riferimenti stilistici diretti alla cultura napoletana e del Sud d'Italia, e presente un legame privilegiato con la sua citta nata le, come provato dall 'esecuzione del retablo per i mercanti catalani di Alghero. L'interessante figura di Francesco Pinna offre ulteriori possibilita di ricerca dalla segnalazione di un altro dipinto quasi sicuramente di sua mano, la tavola con S. Giorgío inserita nel retablo dedicato al santo vescovo del santuario di Suelli.

Text complet: PDF